Questo sito utilizza solo cookies tecnici e non di profilazione. I cookie sono necessari contribuiscono a rendere fruibile il nostro sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie. Per saperne di più, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Stanate ISIS in Turchia, non in Libia!

Oggi 25 febbraio ore 11-13, presidio di protesta nei pressi dell'ambasciata della Turchia, via San Martino della Battaglia angolo via Palestro, organizzato da Rete NoWar-Roma"Contro la politica terrorista di Erdogan che appoggia Daesh, uccide i curdi, incarcera i giornalisti, uccide gli oppositori. Contro le complicità dell'Italia che continua ad avere un simile alleato".

Inoltre inviamo di nuovo il link all'intervento fatto al Bundestag sulla politica estera della signora Merkel fatto dalla deputata della sinistra tedesca Sahra Wagenknecht. Un intervento di chiarezza adamantina che invitiamo a sentire; su Pandora TV,  http://www.pandoratv.it/?p=6318

In attesa di più grandi mobilitazioni (come la giornata contro la guerra del 12 marzo in ogni angolo d'Italia), Rete NoWar-Roma organizza a Roma, oggi giovedì 25 febbraio ore 11-13, un presidio di protesta nei pressi dell'ambasciata della Turchia, in via San Martino della Battaglia, angolo via Palestro.

Contro la politica terrorista di Erdogan che appoggia Daesh, uccide i curdi, incarcera i giornalisti, uccide gli oppositori.

Contro le complicità dell'Italia che continua ad avere un simile alleato.