Questo sito utilizza solo cookies tecnici e non di profilazione. I cookie sono necessari contribuiscono a rendere fruibile il nostro sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie. Per saperne di più, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Comunicato Stampa incontro Campidoglio "STOP AL CEMENTO - MORATORIA SUBITO"

Mercoledì 30 marzo dalle 16.30 Presidio Assemblea al Campidoglio STOP AL CEMENTO - MORATORIA SUBITO.

Inoltriamo il Comunicato Stampa dell'incontro in Campidoglio con il Sub Commissario De Milato su "Stop Cemento Moratoria Subito"

La partecipazione è la nostra forza, la forza della democrazia


Oggetto: Incontro in Campidoglio con il Sub Commissario De Milato in rappresentanza di Tronca.

La delegazione della Rete dei Comitati, del Forum Salviamo il Paesaggio di Roma e Lazio, la Carovana delle Periferie, alle ore 17,00 del 30 Marzo 2016 è salita in Campidoglio per incontrare il Commissario Tronca presso la Sala delle Bandiere.

Decine di cittadini con gli striscioni dei Comitati hanno presidiato la piazza, tra gli altri veniva esposto quello con la scritta: “Stop Cemento, Moratoria Subito”.

Al confronto erano presenti i rappresentanti dei Dipartimenti Ambiente, Mobilità e Urbanistica. L'unico assente era il Commissario Tronca, sostituito dal Sub Commissario De Milato.

La parola è stata data alla nostra delegazione che nei suoi interventi ha illustrato le sue richieste prioritarie: MORATORIA del CEMENTO con il blocco di tutte le delibere per salvare quello che rimane dell'Agro Romano, INCHIESTA INDIPENDENTE sulle evidenti violazioni come i Piani di Zona e sull'ammanco di soldi pubblici determinato dalla mala gestione dell'urbanistica, mettere in condizione di operare e di intervenire da subito il TAVOLO INTERDIPARTIMENTALE con l’attivazione di un organico piano di esplorazione, rilevamento, mappatura, monitoraggio e messa in sicurezza del sottosuolo nelle aree di massima criticità.

Il Sub Commissario, chiudendo l'incontro, ha affermato che nessuna delibera cementificatoria è stata firmata e non verrà firmata. Per quanta riguarda le altre richieste, riferirà al Commissario Tronca, impegnandosi a comunicare ai Comitati la decisione. 

La delegazione ha rilanciato, promettendo di continuare l'azione civica a difesa del territorio e che le proposte presentate oggi, verranno girate anche a tutti i candidati Sindaco.

Roma, 30 Marzo 2016

LA RETE DEI COMITATI: Salviamo il Paesaggio Roma e Lazio, Consiglio Metropolitano Partecipato di Roma, Comitato No Corridoio Roma-Latina per la Metropolitana Leggera, Comitato di quartiere Roma XVI Pisana Estensi, Associazione Culturale Respiro Verde Legalberi, Q.R.E. Quartieri Riuniti in Evoluzione Municipio VI, Comitato di Difesa del Territorio Colli Prenestini Castelli Romani, Comitato Villa Blanc, Comitato Via Francigena via Labicana-via Casilina, Associazione Radicale Ecologista, Mobilitiamoci, Aspettare Stanca, associazione di promozione sociale, Comitato Roma XII per i beni comuni, CdQAxa Sicura, SOS Ambiente, ACRI-Gente di Aguzzano IV Municipio,Comitato per la Salvaguardia di Grottaperfetta Stop I-60, Comitato cittadino della Vittoria, Associazione Viviamo Vitinia O.N.L.U.S., Comitato Romano di appoggio al Movimento dei Sem Terra, Associazione Ottavo Colle, C.A.L.M.A. Coordinamento Associazioni del Lazio per una Mobilità Alternativa, Forum Territoriale Permanente del Parco delle Energie, CdQ Tor Bella Monaca, Sentinelle degli Alberi, Rete di Pace–Laboratorio Monteverde, Coordinamento Comitati Spontanei Ambientalisti, Coordinamento Agro Romano Bene Comune, Associazione Latium Vetus, Comitato Collina di Pietralata, No Cemento Roma Est, Sopra e sotto Quadraro.

Per info e comunicazioniGualtiero Alunni 3332152909 – Giuseppina Granito 3336954536